26 Ott 2016

Cos'è l'agricoltura biodinamica?

Scritto da: Redazione

In questa video-intervista Domenico Genovesi, segretario dell'Associazione Agricoltori Biodinamici del Lazio, ci spiega tutto su questa particolare tecnica colturale: com'è nata, in cosa si differenzia dal biologico, come mai oggi sta avendo tanto successo.

Che cos’è l’agricoltura biodinamica? Cosa la differenzia dall’agricoltura biologica? Perché in questi ultimi anni si sta diffondendo così rapidamente? A questa e altre domande risponde Domenico Genovesi, segretario della sezione Lazio dell’Associazione Agricoltori Biodinamici, a cui sono iscritte 45 aziende su un totale di un’ottantina che fa biodinamica in regione.

 

L’agricoltura biodinamica è una tecnica molto particolare, di cui l’odierna agricoltura biologica si può considerare figlia. È nata negli anni venti grazie alle intuizioni di Rudolf Steiner e di un gruppo di agricoltori europei preoccupati per la grave perdità di qualità e sicurezza alimentare dovute all’impatto sul mercato della nascente agricoltura chimica.

 

 

 

Articoli simili
Referendum per il biodistretto: in Trentino si vota per un futuro sostenibile
Referendum per il biodistretto: in Trentino si vota per un futuro sostenibile

“La terra è la mia preghiera”: la vita di Gino Girolomoni, padre dell’agricoltura biologica

Io faccio così #140 – L’agricoltura in Calabria? Donna, biologica e solidale!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Famiglie, relazioni, sesso: cosa succede in Italia

|

Aumento delle bollette 2021: cosa c’è dietro ai rincari dei prezzi di gas ed energia?

|

Cosa possiamo aspettarci dalla COP26 sul clima?

|

Perché scendere in piazza per il clima? Anche il Piemonte sciopera con Fridays for Future

|

Fridays for Future e il Parco di Portofino: “Il Ministero non cancelli il nostro futuro”

|

Cambiamenti climatici: inizia un autunno molto caldo

|

Dall’arte alla psicologia, l’impegno di Paolo Valerio per il mondo transgender – Amore Che Cambia #25