18 Mar 2022

Make in South: nuove opportunità di lavoro e formazione che partono dal Sud

Il Meridione è pronto a raccogliere i frutti di un futuro i cui germogli stanno crescendo forti e rigogliosi. Dal 21 al 23 marzo negli spazi di Isola si svolgerà l’edizione primaverile del Make in South, l’appuntamento che l’hub catanese propone periodicamente per mettere al centro temi di innovazione e impresa e dare spazio a momenti di confronto ai giovani, alle startup, alle PMI e ai progetti innovativi. Ci saremo anche noi di Italia che Cambia per presentare un nuovo progetto sul tema dell'economia circolare.

Catania - Torna Make in South, l’evento che ogni tre mesi prende vita a Isola, hub di innovazione e luogo ideale per pensare a un futuro di innovazione, formazione, cultura e impresa. L’edizione primaverile si svolgerà dal 21 al 23 marzo e le occasioni di confronto saranno incentrati su temi a noi molto cari: sostenibilità ed empowerment femminile, arte, cultura e creatività, opportunità di formazione e lavoro per giovani talenti, opportunità per start up, PMI e progetti innovativi. 

Make in South è infatti è la piattaforma culturale e operativa che dal Sud stimola e rilancia le istanze programmatiche e di dibattito per attivare l’innovazione, sostenere l’imprenditorialità, offrire opportunità di confronto, sperimentare e condividere buone pratiche. E Isola il luogo perfetto per coniugare lo spazio fisico e quello virtuale, contribuendo alla nascita di nuovi progetti e allo sviluppo e alla crescita di piccole e media imprese e di startup. 

make in south

Make in South sarà l’occasione per far conoscere meglio il nuovo podcast di Italia che Cambia “Rifiuti: ri-Evoluzione in corso” attraverso una puntata speciale, in diretta da Isola, dedicata al tema dei prodotti senza imballaggio. Insieme alla nostra Selena Meli, community manager di Sicilia che Cambia, ci sarà Manuela Leone, attivista, imprenditrice, referente per la Sicilia di Zero Waste Italy e ideatrice del format, che intervisterà Ottavia Belli di Sfusitalia, la mappa italiana dei prodotti sfusi. Un’ulteriore occasione per raccontare azioni e politiche virtuose sparse per tutta l’Italia.

Come dice il nome stesso, “Rifiuti: ri-Evoluzione in corso” propone soluzioni – non ricette semplici ma processi ragionati e ponderati – per risolvere i problemi legati alla gestione degli scarti, spingendosi fino a ripensare il concetto stesso di rifiuto. Per farlo ci avvarremo anche di una collaborazione con il gruppo locale di Fridays For Future. L’appuntamento con Selena, Manuela e Ottavia è per il 23 marzo alle ore 16.

Tra gli altri appuntamenti previsti ci saranno momenti di incontro tra aziende e agenzie pubbliche che promuoveranno programmi di accelerazione e per la diffusione di opportunità di formazione, finanziamento e investimento. Verranno presentate tutte le opportunità formative e lavorative delle aziende che vivono Isola e che hanno posizioni lavorative aperte o mettono a disposizione borse di studio per la formazione. Sarà possibile avere anche dei colloqui individuali direttamente con le aziende.

Make in South sarà l’occasione per far conoscere meglio il nuovo podcast di Italia che Cambia “Rifiuti: ri-Evoluzione in corso” attraverso una puntata speciale, in diretta da Isola, dedicata al tema dei prodotti senza imballaggio

Tre giorni di eventi per chi ha voglia di fare e realizzare un cambiamento importante. Durante l’evento verrà presentato un nuovo progetto di ricerca W.E.L.L. Work, Enjoy, Live, Love. Four coordinates of human existence, un contenitore di argomenti, eventi e azioni possibili per ripensare le sfere della nostra vita in funzione di quattro coordinate che abbracciano l’intero corso delle nostre esistenze.

Per chi decide di restare o di tornare dopo diversi anni fuori, Isola è il luogo ideale per sperimentare il lavoro del futuro e creare collaborazioni per nuovi impatti positivi. Un luogo dove aspettative e percorsi professionali si incontrano generando nuovi semi i cui germogli sono sempre più evidenti. Un consiglio spassionato: fate un salto a Isola magari durante gli eventi del Make in South, non ve ne pentirete! 

Per seguire l’evento potete registrarvi su Eventbrite. Se i posti sono esauriti o preferite collegarvi online, potete seguire Make in South – Spring edition live anche sulla nostra pagina Facebook o sul nostro canale YouTube.

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
Imprese socialmente innovative in Sicilia, ecco un master per sostenerle e metterle in rete
Imprese socialmente innovative in Sicilia, ecco un master per sostenerle e metterle in rete

Smart Walking Fest: e se unissimo il lavoro da remoto e i viaggi a piedi?
Smart Walking Fest: e se unissimo il lavoro da remoto e i viaggi a piedi?

Parallelo Lab, il laboratorio artigianale che accoglie, crea e condivide
Parallelo Lab, il laboratorio artigianale che accoglie, crea e condivide

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Manovre a confronto: in Spagna si tassano le banche – #628

|

Democrazia in crisi: quali sono le alternative, ammesso che esistano?

|

Sostenere i ragazzi con disabilità intellettiva verso l’autonomia abitativa: un progetto che vale un sogno

|

Turismo evoluto ed evolutivo: quando il viaggio genera benessere per persone, comunità e ambiente

|

Parlami dentro. Anche una lettera può alleviare la solitudine di chi è detenuto

|

Basta una Zampa: dopo il Covid i “dottori a quattro zampe” tornano a portare sollievo ai piccoli pazienti

|

GivingTuesday, oggi in oltre 80 paesi si celebra il “martedì del dare”

|

Circ’Opificio: disciplina, impegno e condivisione arrivano nei quartieri più emarginati grazie alle arti circensi