9 Gen 2020

Il latte di mandorla uccide le api? – Io Non Mi Rassegno #48

Parliamo ancora di Iran e Stati Uniti, con la situazione che sembra distendersi leggermente dopo l’escalation dei giorni scorsi. Intanto in Francia proseguono gli scioperi legati alla riforma delle pensioni voluta da Macron. Un articolo del Guardian fa luce sul modello di produzione insostenibile che sta dietro al latte di mandorla, che sta decimando la popolazione di api americana.

Podcast:

Articoli:

#Iran
il Post – Davvero i bombardamenti iraniani hanno ucciso 80 soldati americani?
Valori – I venti di guerra tra USA e Iran fanno sorridere l’industria delle armi 

#incendi #Australia
GreenReport – Il fumo degli incendi in Australia ha coperto un’area superiore a quella di tutta la Russia e un terzo dell’Europa
il Post – La verità sugli incendi in Australia

#Francia #scioperi
Valori – Francia, rivolta contro la riforma pensioni: «un regalo a ricchi e imprese»

#Libia
Internazionale – Domande e risposte sulla guerra in Libia

#smog
GreenMe – Emergenza smog al nord: stop al traffico da Milano a Torino, polveri sottili oltre i limiti

#plastica #Bangladesh
Lifegate – Il Bangladesh vieta la plastica monouso in spiaggia, negli alberghi e nei ristoranti

#cambiamento climatico
GreenReport – L’Italia ha appena attraversato il decennio più caldo della sua storia, ma cosa fa per difendersi?
GreenReport – Il 2019 è stato l’anno più caldo mai registrato in Europa, e il secondo per il mondo

#api #latte di mandorla
The Guardian – ‘Like sending bees to war’: the deadly truth behind your almond-milk obsession

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all'Italia che Cambia

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Colombia, polizia fuori controllo – Io Non Mi Rassegno #364

|

Caso o destino? Storia di un ritorno nella Calabria Che Cambia

|

La battaglia di Claudia per salvare le acque curative dalle speculazioni

|

Eticoscienza, per un’etologia applicata alle nuove sfide ambientali

|

Plogging: un gruppo di amiche contagia l’intera città

|

Cose che dovreste sapere (e nessuno vi dice) sul trasferirsi in campagna

|

Riutilizzo sociale dei beni confiscati alla mafia: l’Italia fa scuola

|

Stella Pulpo: Memorie di una vagina, ieri, oggi e domani – Amore Che Cambia #5