Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
20 Dic 2019

Far pace con l’acqua – Io Non Mi Rassegno #41

Oggi parliamo di transizione energetica nel Regno Unito, del rapporto fra acqua e guerra ma anche e soprattutto fra acqua e pace, delle proteste in India e Thailandia contro i governi e di due casi che riguardano le multinazionali: non si è presentato un testimone chiave nel processo a Eni e Shell per corruzione e dalle Filippine arriva la notizia che si possono portare in tribunale le corporation per l’inquinamento che producono.

Podcast:

Articoli:

#transizione energetica
The Guardian – Fossil fuels fall to record low proportion of UK energy mix

#acqua #pace
The Guardian – How water is helping to end ‘the first climate change war’ 

#India #proteste
Al Jazeera – Several killed, hundreds held in India citizenship law protests

#Tailandia #proteste
Valigia Blu – Thailandia: da Twitter alla piazza, migliaia di giovani in strada per protestare contro il governo 

#multinazionali #inquinamento
Ciel – Groundbreaking Inquiry in Philippines Links Carbon Majors to Human Rights Impacts of Climate Change, Calls for Greater Accountability

#processo Eni Shell
Valori – Processo OPL245, la corsa al fotofinish per il super-testimone

#mondo #città
Comune-info – Il mondo esplode 
Comune-info – La città si fa ogni giorno 

#immaginazione
Italia che Cambia – Rob Hopkins: “Come sarebbe se mettessimo l’immaginazione al centro?” 

#Don Milani
AltrEconomia – Alice Milani. La dottrina di don Lorenzo Milani

#storia
AltrEconomia – La pratica della storia per diventare umani 

#alberi
GrenReport – Gli alberi come li conosciamo oggi sono comparsi sulla Terra molto prima di quanto si credesse (VIDEO) 

#Natale
Valori – Caro Babbo Natale, portaci un nuovo modello economico. Contro la crisi climatica

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

La Cina verso la grande transizione? – Io Non Mi Rassegno #239

|

La paura di Lise

|

Il Boschetto: da spazio abbandonato a orto dove si coltivano insieme frutta, verdura e tempo!

|

Covid, scuola e DAD: un sostegno agli studenti in difficoltà per non lasciare indietro nessuno

|

Tre artisti si esibiscono nella natura per promuovere l’economia circolare

|

Una rete di famiglie genovesi condivide oggetti, vestiti e buone pratiche per bimbi “a basso impatto”

|

Murales, sartoria sociale, turismo e orti urbani: così rinasce la periferia degradata di Lecce

|

Altro denaro, molto altro denaro