Pubblicati da Elena Risi

Una casa condivisa nel paese della fiaba

Trasformare una casa privata in una casa condivisa dove si possano incontrare i talenti delle persone che intendono sviluppare insieme nuovi progetti e scambiarsi idee ed esperienze. È questo il “nuovo” sogno di Marta e Gianni che, alla ricerca di uno stile di vita a contatto con la natura, da qualche anno si sono trasferiti a Ca’ del Ciliegio, una vecchia casa contadina ristrutturata incastonata tra colline e vigneti.

Leila, la biblioteca degli oggetti

“Vogliamo creare una piccola rivoluzione culturale che investa le abitudini quotidiane dei cittadini, l’idea di consumo, di acquisto e di possesso”. Nasce con questo obiettivo a Bologna Leila, un luogo dove si prendono in prestito oggetti di vario tipo, si intrecciano relazioni e si promuove la cultura della condivisione.

Io faccio così #184 – Fenice Green Energy Park: il parco delle energie rinnovabili

Il Fenice Green Energy Park è un parco immerso nel verde, a Padova, che favorisce la conoscenza delle energie rinnovabili, delle ecotecnologie e della sostenibilità ambientale. Sviluppato in cinque ettari di terreno, organizza corsi di formazione specialistica per aziende e professionisti, laboratori didattici per scuole di tutte le età e attività di educazione ambientale all’interno del parco. È uno spazio recuperato dall’abbandono ed è liberamente accessibile alla cittadinanza.

L’azienda friulana che ha abolito gli orari di lavoro

Duecento dipendenti, niente orari di lavoro fissi, nessun cartellino da timbrare. Succede in un’azienda friulana, in un piccolo comune non distante da Pordenone, che ha fatto dell’autogestione dei turni di lavoro e del senso di responsabilità dei lavoratori il suo marchio di fabbrica.

Claudio Pelizzeni, il giro del mondo senza aerei

Vicedirettore di banca ad un certo punto della sua vita ha deciso di lasciare tutto per seguire il suo sogno: fare il giro del mondo, seguendo ritmi lenti e viaggiando senza aerei. Claudio Pelizzeni ci racconta la sua esperienza e ci spiega perché il viaggio può essere anche una terapia.

Accoglienza: un appello per salvare il modello Riace

Da oltre dieci il sindaco di un paese della Calabria promuove con successo la cultura dell’ospitalità e dell’integrazione. Il sistema di accoglienza messo in atto a Riace e divenuto un modello nel mondo è però ora a rischio, minacciato dall’ipotesi di azzeramento dei fondi che porterebbe alla fine dell’intero progetto.