30 Lug 2020

Sono aperte le iscrizioni al corso annuale di Permacultura Personale e Sociale

Scritto da: Redazione

Un progetto innovativo di formazione online, per esplorare le potenzialità delle metodologie che ci fornisce la Permacultura applicate a noi stessi, ai gruppi e alla comunità. Per progettare e sostenere dal punto di vista umano efficaci processi di cambiamento sostenibili e resilienti.

Troppe volte nei gruppi e nelle organizzazioni l’obiettivo comune, semmai anche molto importante e pieno di valore etico, mette in secondo piano, fino a trascurare, la cura delle persone che vi fanno parte. La ”dimensione cuore” porta l’accento su un fatto molto semplice: se vogliamo veramente cambiare e migliorare il mondo, bisogna porre molta attenzione anche al modo in cui agiamo, non solo al risultato.

Il corso nasce dalla collaborazione tra il magazine on line Permacultura & Transizione e l’associazione Albero della Vita – ETS. In sintonia con le 3 etiche della Permacultura, il corso ha l’ambizione di formare alla cura di sé e degli altri. Si avrà il modo di esplorare la dimensione esistenziale personale, di scoprire e valorizzare le proprie potenzialità, di comprendere e conoscere i propri ostacoli e le proprie risorse.

permacultura personale 1

Il corso complessivamente si articola in 144 ore di formazione. A partire dal 26 settembre sono previsti 10 week end, con cadenza mensile, per un totale di 78 ore. Saranno dedicati a temi e tecniche utili agli scopi del corso. Ci sarà spazio anche alla crescita del gruppo, agli scambi e condivisioni, alla dimensione esperienziale profonda.

Tra un incontro e l’altro ai partecipanti sarà richiesto di proseguire e approfondire le tematiche. Questo approfondimento avverrà anche grazie alla piattaforma di e-learning che la scuola metterà a disposizione di ogni partecipante, dove potrà proseguire con 30 ore di autoformazione. Sempre tra un week end e l’altro verranno proposte 18 ore di esercitazioni e confronti i in piccoli gruppi, e 12 ore da dedicare allo sviluppo e realizzazione di un proprio progetto personale.

Per sostenere un reale processo di cambiamento e trasformazione individuale, nel monte ore complessivo sono previste anche 6 ore di tutoraggio individuale, in cui ciascun partecipante potrà confrontarsi con uno dei facilitatori del corso attraverso gli strumenti del coaching evolutivo, utili a focalizzare e definire con chiarezza i propri obiettivi.

Persone Tramonto Scuola Permacultura Umana

Il corso è rivolto a:
– persone che vogliono esplorare il potenziale personale, definire una – propria direzione evolutiva, fare un piano d’azione per la realizzazione dei propri progetti,
– persone che sono alla ricerca di modalità sistemiche ed ecologiche per vivere in armonia con gli altri e con la natura,
– permacultori che vogliono avviare progetti sociali condivisi,
– imprenditori, manager, responsabili del mondo associativo che vogliono progettare aziende e associazioni resilienti, orientate all’innovazione sociale e alla sostenibilità ambientale,
– persone che lavorano nella Pubblica Amministrazione, enti locali che vogliono utilizzare i principi della Permacultura per creare comunità e cittadinanza resilienti.

Se la proposta ti sembra interessante e ne vuoi sapere di più puoi visitare il sito, contattare Silvia Neri al numero +39 3394546813, oppure inviare una mail a: corsi@permacultura-umana.it.

Leggi anche: “La Permacultura umana, un approccio sistemico all’evoluzione personale”

Per commentare gli articoli abbonati a Italia che Cambia oppure accedi, se hai già sottoscritto un abbonamento

Articoli simili
A Castelfranco il Comune vuole mettere all’asta un terreno rigenerato in permacultura
A Castelfranco il Comune vuole mettere all’asta un terreno rigenerato in permacultura

L’agricoltura Permarigenerativa: quando la permacultura incontra le agricolture rigenerative – Meme #40
L’agricoltura Permarigenerativa: quando la permacultura incontra le agricolture rigenerative – Meme #40

A Comunità di Etica Vivente si adotta e si insegna la permacultura “dalla pratica alla teoria” – Io Faccio Così #357
A Comunità di Etica Vivente si adotta e si insegna la permacultura “dalla pratica alla teoria” – Io Faccio Così #357

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace

Iran, tre giorni di sciopero contro il regime – #633

|

Il Gridas e il “modello Scampia”: unire le forze per far rinascere le periferie – Dove eravamo rimasti #6

|

Gigliola Sigismundi: “Medicina forestale e olii essenziali, le grandi passioni che ho trasformato in lavoro”

|

I Borghi più belli d’Italia: alla riscoperta di un’Italia poco conosciuta

|

Legambiente: “La linea Alta Velocità Torino-Lione è fuori tempo massimo”

|

“Cosa mi sarei persa”. Federica Ooyen racconta come rifiorire dalla depressione

|

Tutti i numeri del consumo di suolo, fra danni economici, assenza di norme e tragedie annunciate

|

La storia di Vincenzo Deluci, la passione per la musica e la battaglia per una disabilità inclusiva