Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

Paolo Piacentini

Avatar

Paolo Piacentini è nato nel 1959 a Castel Madama (RM) ed è un grande camminatore. Ha fondato e guida l’ente di promozione sociale Federtrek. Ha lavorato per il ministero dei Beni culturali e del Turismo occupandosi, in qualità di esperto, si è occupato di Cammini. Ha insegnato Organizzazione del Territorio Montano all’Università La Sapienza. Scrive su diverse testate specializzate in escursionismo e collabora con la Rivista del Trekking. Con Federtrek ha ideato e lanciato nel 2012 la Giornata del Camminare, che si svolge ogni anno. È autore di “Appenino atto d’amore. La montagna a cui tutti apparteniamo”.

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Un po’ di chiarezza sull’acqua radioattiva di Fukushima – Io Non Mi Rassegno #349

|

Curare di più l’ambiente e lo stile di vita per aumentare la longevità sana

|

Dall’ufficio di una multinazionale al frutteto: la storia di Elisabetta e Corrado

|

Mentorship, il progetto che aiuta gli studenti che stanno ai margini

|

“Ex anoressica, ho studiato un modo per aiutare chi soffre di questo male”

|

Una legge per ecovillaggi, cohousing e comunità intenzionali

|

Dall’arte all’intelligenza artificiale, il Nuovo Rinascimento di Sineglossa – Io faccio così #325

|

Covid e lockdown: perché i bambini sono sempre gli ultimi?