28 Ott 2020

I “giganti dormienti” del ciclo del carbonio si stanno svegliando? – Io Non Mi Rassegno #240

Il permafrost sottomarino dell’oceano artico sta iniziando a sciogliersi, rilasciando metano – un gas serra potentissimo – rischiando di attivare un ciclo di retroazione positivo che accelererebbe il ritmo dei cambiamenti climatici. Intanto anche la Corea del Sud si unisce alle grandi economie del pianeta che si danno obiettivi di neutralità climatica (al 2050). Una campagna del Dipartimento della Salute belga mette in guardia dall’abbandono delle mascherine usa e getta, che impiegano fino a 450 anni per decomporsi in natura. Parliamo anche dei rapporti sempre più tesi fra Stati Uniti e Cina.

Articoli:

#permafrost #metano
The Guardian – ‘Sleeping giant’ Arctic methane deposits starting to release, scientists find

#Sud Corea
The Guardian – South Korea vows to go carbon neutral by 2050 to fight climate emergency

#mascherine
Ansa – Mascherine impiegano 450 anni per decomporsi

#spillover
Valori – Coronavirus: i contagi facili lungo la filiera della carne

#suolo
GreenReport – Il suolo salverà il clima

#Jacinda Arden
Lifegate – Nuova Zelanda, il nuovo modello politico di Jacinda Ardern

#Usa-Cina
Euronews – Pompeo in India sigla accordi militari in chiave anti-cinese
Internazionale – Cosa succede intanto nel mondo

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Ha senso il bonus acqua? – Io Non Mi Rassegno #391

|

Nasce il “Muratore di valle” che recupera le borgate alpine

|

Benedetta Altichieri: storia di una relazione tra culture differenti – Amore che Cambia #11

|

La malnutrizione, Sylvie e i suoi piccoli occhi scuri e vuoti

|

Climate Space: arte, cinema e musica per celebrare i 5 elementi naturali

|

L’economista Paolo Collini: serve un Recovery Plan sostenibile e per i giovani

|

Torna il Cammino delle Panchine, per ripartire dopo la pandemia

|

Centro Kratas, un’oasi spirituale ed ecologica tra i monti Sicani