22 Nov 2019

Plasticfree, parliamone – Io Non Mi Rassegno #21

Siamo davvero sicuri che il problema principale legato ai rifiuti sia la plastica? Oggi parliamo di raccolta differenziata, riciclo, bioplastiche, campagne plastic free. Un vero e proprio viaggio in tutte le soluzioni che ci siamo inventati negli anni al problema dei rifiuti – e della plastica – e che non hanno funzionato. E alla scoperta di quelle sensate.

#analisi
Terra Nuova – Rifiuti: tutto quello che non sai e non vorresti sapere (soprattutto a Natale) parte 1parte 2parte 3  
Italia che Cambia – “Va bene lo stop alla plastica usa e getta, ma la vera rivoluzione circolare è sviluppare i sistemi di riuso”- Parte 1 
Italia che Cambia – Direttiva Ue sulla plastica monouso: “Ora gli stati membri vadano oltre al plastic free” – Parte 2
Il Fatto Quotidiano – Plastica, siamo circondati. E sarà dura affrontare l’emergenza

#differenziata #riciclo
Insider – An MIT researcher says we should trash all our recyclable plastic, and he’s probably right 
Internazionale – Smetteremo di riciclare rifiuti?

#plasticfree #bioplastiche
Associazione dei Comuni Virtuosi – Plastica: sostituirla è facile e comodo per tutti ma non basterà… (blog) 
Greenpeace – Bioplastiche, packaging sostenibile, carta: tutte le FALSE alternative alla plastica

#soluzioni (?)
Torino Metropoli – Azzarà sui prodotti usa e getta: “Scoraggiare la produzione e non solo il consumo”
Volleyball.it – Modena:un palas plastic free? Nasce Modena Volley Goes Green 
News Match – Can a new reusable container program—dishwashing included—help solve America’s takeout trash problem?
Plastic News – Plastics News Now: Amsterdam installs barrier to capture plastic waste

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Il Cile è pronto a rivoluzionare la costituzione! – Io Non Mi Rassegno #371

|

Ossa forti e in buona salute per tutta la vita

|

Fondo Forestale Italiano: compriamo boschi per salvarli dall’abbattimento

|

La ‘ndrangheta non è un alibi, la Calabria può cambiare

|

Jonida Xherri e la sua arte partecipata che unisce i popoli

|

Il ciclo mestruale e il ciclo della vita. Un miracolo che si ripete ogni mese – Amore Che Cambia #5

|

Ammàno: “Torno in Calabria per fare il contadino”

|

Lo sviluppo delle aziende nella transizione ecosostenibile