28 Nov 2019

Trump vs. China e le condizioni di Assange – Io Non Mi Rassegno #25

I rapporti fra Stati Uniti e Cina si fanno sempre più tesi, dopo che ieri il presidente Usa Donald trump ha firmato un pacchetto di leggi per sostenere le proteste per la democrazia a Hong Kong e la Cina ha reagito promettendo serie conseguenze. Intanto arrivano notizie preoccupanti sulla salute di Julian Assange, dal carcere di massima sicurezza dove è rinchiuso in Uk. Ieri il Parlamento europeo ha approvato il nuovo collegio dei commissari che comporrà la commissione guidata da Ursula von der Leyen, che mette al centro del suo operato, perlomeno sulla carte, il tema ambientale.

Podcast:

Articoli:

#Trump #Cina #Hong Kong
Repubblica – Hong Kong, Trump firma legge pro manifestanti. E la Cina minaccia “dure contromisure”

#Assange
Il Manifesto – Appello dei medici «Assange rischia la morte in carcere»

#terremoto #Albania
Il Post – Il terremoto in Albania
GreenMe – Terremoto in Albania, nuova forte scossa di 5.6: le operazioni di soccorso vengono sospese

#Ue #Green new deal
GreenReport – La nuova Commissione Ue nasce all’insegna del Green deal europeo 

#Mes
Il Fatto Quotidiano – Fondo salva-Stati, cosa c’è e cosa no nella riforma

#Israele #Cisgiordania
Internazionale – Quattro domande sugli insediamenti israeliani in Cisgiordania

#grande muraglia verde
Propositivo – La grande muraglia verde africana

#Malta
Il Post – L’omicidio di Daphne Caruana Galizia ora fa traballare il governo di Malta 

#clima
Valori – Trump, Bolsonaro, Putin & CO: la geopolitica nemica del clima

#Venezia #Mose
AltrEconomia – Salvare Venezia dall’immutabilità del Mose. L’appello al Governo delle realtà veneziane

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un'informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all'Italia che Cambia

La sola rassegna stampa che non segue l’agenda setting! 

Questa rassegna stampa dal lunedì al venerdì vi tiene informati su quello che succede nel mondo, scegliendo liberamente di non seguire le logiche dell’informazione mainstream. 

È gratuita e disponibile per tutti grazie al contributo di chi crede nel nostro giornale. Fallo anche tu, diventa un attivista digitale e aiutaci a costruire ogni giorno un’informazione diversa, senza filtri, autentica. 

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Colombia, polizia fuori controllo – Io Non Mi Rassegno #364

|

Caso o destino? Storia di un ritorno nella Calabria Che Cambia

|

La battaglia di Claudia per salvare le acque curative dalle speculazioni

|

Eticoscienza, per un’etologia applicata alle nuove sfide ambientali

|

Plogging: un gruppo di amiche contagia l’intera città

|

Cose che dovreste sapere (e nessuno vi dice) sul trasferirsi in campagna

|

Riutilizzo sociale dei beni confiscati alla mafia: l’Italia fa scuola

|

Stella Pulpo: Memorie di una vagina, ieri, oggi e domani – Amore Che Cambia #5