Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia
19 Dic 2019

La verità su Greta Thunberg – Io Non Mi Rassegno #40

I media nostrani aprono con la fusione FCA-Peugeut, il referendum sul taglio dei parlamentari e l’impeachment per Donald Trump. Ma è giunto anche il momento di occuparci di Greta Thunberg, per via dei numerosi articoli che cercano di screditare la giovane attivista svedese. In chiusura parliamo di salute mentale e inquinamento.

Podcast:

Articoli:

#Trump #impeachment
il Post – Donald Trump è sotto impeachment
Internazionale – Guida all’impeachment di Donald Trump
Al Jazeera – Trump impeachment: What happens next? 

#fusione FCA-Peugeut
il Post – Il cda del gruppo Peugeot-Citroën ha approvato all’unanimità la fusione con Fiat Chrysler

#taglio parlamentari
Ansa – Riforme: raggiunte le firme per il referendum sul taglio dei parlamentari. Conte: ‘Non influenza agenda governo’

#salute mentale #inquinamento
The Guardian – Depression and suicide linked to air pollution in new global study
World Economic Forum – Poor air quality leads to depression and bipolar disorder, study finds 

#Cop25
GreenReport – Guterres al Parlamento italiano: «Nuovi e pericolosi rischi globali richiedono soluzioni multilaterali» 

#giustizia climatica
AltrEconomia – I finanziamenti mancati per i Paesi più colpiti dai cambiamenti climatici

#Greta Thunberg
Valigia Blu – Chi c’è dietro Greta? Ci risiamo con il complottismo spinto spacciato per scoop giornalistico 

#clima #acqua
The Guardian – How water is helping to end ‘the first climate change war’

#Libia
Internazionale – La debolezza dell’Italia e dell’Europa in Libia

#multinazionali #inquinamento
Ciel – Groundbreaking Inquiry in Philippines Links Carbon Majors to Human Rights Impacts of Climate Change, Calls for Greater Accountability 

#giornalisti uccisi
Lifegate – Reporter senza frontiere. Cala il numero di giornalisti uccisi nel mondo

Stiamo perdendo la capacità di sognare eppure l’Italia è costellata di straordinarie esperienze di cambiamento! 
Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana. 
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Grazie per contribuire all’Italia che Cambia

Mentre gran parte dei mass media sceglie di non mostrare i cambiamenti in atto, noi scegliamo un’informazione diversa, vera, che aiuti davvero le persone nella propria vita quotidiana.
Chiediamo il tuo contributo per cambiare l’immaginario e quindi la realtà!

Mappa

Newsletter

Visione2040

Mi piace


Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

La Cina verso la grande transizione? – Io Non Mi Rassegno #239

|

La paura di Lise

|

Il Boschetto: da spazio abbandonato a orto dove si coltivano insieme frutta, verdura e tempo!

|

Covid, scuola e DAD: un sostegno agli studenti in difficoltà per non lasciare indietro nessuno

|

Tre artisti si esibiscono nella natura per promuovere l’economia circolare

|

Una rete di famiglie genovesi condivide oggetti, vestiti e buone pratiche per bimbi “a basso impatto”

|

Murales, sartoria sociale, turismo e orti urbani: così rinasce la periferia degradata di Lecce

|

Altro denaro, molto altro denaro