Informarsi
conoscere
agire

italia che cambia

Giordano Stella

Giordano Stella

Giordano Stella nasce ad Umbertide il 27/07/1982. Si laurea presso la Facoltà di Agraria di Perugia in “Agricoltura Sostenibile”. Nel 2017 consegue il Dottorato di Ricerca in Energia e Sviluppo sostenibile. Nel corso dei suoi studi si è occupato di agricoltura biologica, agroecologia, permacultura, Sovranità Alimentare e modelli economici eterodossi (Economia del bene Comune, Bioeconomia, Economia civile ed Economia della Felicità). Dal 2005 studia autonomamente modelli politici e sociali alternativi al fine di concepire strategie di trasformazione sociale che contribuiscano a realizzare una transizione verso una società più equa ed ecologica. Approfondisce lo studio degli strumenti di democrazia partecipativa oltre che il pensiero e le tecniche della nonviolenza. Fonda l’Associazione Coscienza Verde con l’obiettivo di mettere a disposizione le conoscenze e le visioni sviluppate, ma anche con la volontà di proporre un orizzonte e un metodo politico che crei unione tra le persone.

Italia che cambia

Sempre più persone, come te, comprendono la necessità di un giornalismo indipendente e costruttivo.
Italia che Cambia è da sempre impegnata nella diffusione di notizie che contribuiscano a costruire un nuovo immaginario sul nostro Paese, fornendo esempi concreti per la transizione verso un mondo migliore. Abbiamo scelto di mantenere le nostre notizie gratuite e disponibili per tutti, riconoscendo l’importanza che ciascuno di noi abbia accesso a un giornalismo accurato e costruttivo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

Se ne hai la possibilità contribuisci a Italia che Cambia oggi anche con un piccolo contributo.

Il contributo di ogni lettore, piccolo o grande, ha grande valore ed è essenziale per proteggere l’editoria indipendente.

La (poca) fiducia al governo Conte e le grazie di Trump – Io Non Mi Rassegno #292

|

Riprogettare la propria vita con la permacultura. Incontro con Nicola Savio – Dove eravamo rimasti #2

|

“Uscire dalla violenza è possibile”: parola di chi lavora da anni nel settore!

|

Stefania e Andrea: “Costruiamo una casa su misura per noi e le nostre api”

|

La Cipolla di Vatolla: “Recuperiamo i semi della tradizione per valorizzare la cultura locale”

|

Unione Europea: “La crescita economica distrugge la salute dell’uomo e dell’ambiente”

|

Mafric, la realtà di moda etica e sostenibile che porta l’Africa a Milano

|

Dal turismo di massa alla deforestazione, ecco come la speculazione minaccia montagne e foreste italiane